Il passaporto del mobile

 

Il passaporto del mobile 

Indicazioni per la compilazione e la distribuzione della scheda identificativa dei prodotti in legno e del settore legno-arredo (legge 10 aprile 1991 n. 126 e decreto ministeriale 8 febbraio 1997 n. 101), emanata dal Ministero delle attività produttive, pubblicata nella Gazz. Uff. 11 agosto 2004, n. 187

 

È stata emanata da parte dal Ministero delle attività produttive la circolare 3-8-2004 n. 1/2004,

entrata in vigore nel febbraio 2005, che prevede le indicazioni per la compilazione e la distribuzione della scheda identificativa dei prodotti in legno e del settore legno-arredo(c.d.­"SCHEDA PRODOTTO".

Si tratta di una circolare esplicativa della La legge n. 126 del 1991 e del relativo regolamento di attuazione che prevedono precisi obblighi di informazione relativamente ai prodotti destinati al consumatore.

Per il raggiungimento dell'obiettivo di una corretta informazione al consumatore, è necessario che lo stesso sia messo in grado di conoscere le caratteristiche relative al prodotto che acquista, con riferimento ai materiali impiegati ed ai metodi di lavorazione. La descrizione precisa e veritiera del prodotto, resa disponibile, facilmente accessibile e consegnata all'atto dell'acquisto, rappresenta una modalità idonea ad informare il consumatore.

Tale esigenza viene particolarmente avvertita con riferimento ai prodotti in legno quali mobili, complementi d'arredo e qualsiasi altro oggetto o manufatto realizzato con l'impiego del legno che hanno un peso rilevante nella vita dei consumatori per il loro valore anche sociale.

Poiché risulta che spesso i prodotti in legno vengono posti in vendita senza o con incomplete e/o inesatte indicazioni circa la loro reale composizione, si ritiene opportuno esplicitare alcune prescrizioni.

Tutti i prodotti in legno e derivati devono essere accompagnati da una «scheda identificativa» (da ora: «scheda prodotto») predisposta dal produttore o dall'importatore, fornita al distributore e, da quest'ultimo, esposta e resa disponibile al potenziale acquirente. La scheda va consegnata all'acquirente al momento della conclusione del contratto di vendita, ovvero al morpento della consegna del bene.

La scheda deve accompagnare il prodotto, qualunque sia la modalità di offerta del prodotto stesso al consumatore.

La scheda prodotto, anche alla luce del dettato dell'art. 10 del decreto ministeria/e n. 101 del 1997, deve esplicitare, con riferimento alla singola categoria di prodotto, la tipologia e i materiali impiegati per la struttura e per i rivestimenti, anche qualora vengano impiegati materiali simili al legno,

nonché le istruzioni per la manutenzione e la pulizia laddove ritenute opportune o necessarie. La scheda prodotto deve, altresì, fornire il nome o ragione sociale o marchio e sede del produttore o dell'importatore. I contenuti della scheda devono essere conformi alle definizioni commerciali in uso e comunque devono essere immediatamente comprensibili dal consumatore.

 

La scheda prodotto può, altresì, contenere indicazioni circa lo smaltimento del prodotto in legno, una volta esaurito il suo ciclo di vita.

Chi immette sul mercato beni in legno sforniti della scheda prodotto o accompagnati dalla predetta scheda, contenente informazioni anche parzialmente non veritiere, è punito con la sanzione e nella misura stabilita all'art. 2, comma 2 della leGGe n. 126 del 1991, e cioè da un minimo di € 516,45 fino a € 25.822,84.

Quindi fare bene attenzione che su tutti i prodotti commercializzati in Italia, vi siano ben visibili:

 

a) la denominazione del prodotto;

b) nome o ragione sociale o marchio del produttore o di un importatore stabilito nella UE;

c) eventuale presenza di materiali che possano arrecare danno all'uomo, alle cose o all'ambiente;

d) materiali impiegati e metodi di lavorazione, ove siano determinanti per la qualità o le caratteristiche merceologiche del prodotto;

e) istruzioni, precauzioni eventuali e destinazione d'uso, se utili ai fini della sicurezza o della fruizione del prodotto.
                                                                                                              maggiori dettagli da Fonte Ascom, clicca quì


Un esempio di scheda prodotto e cartolina di garanzia

 

 

 

 

 

 

 

  Spazi
  Piano cucina
  Manut.Okite
  Manut.Silestone
  Progettare
  Sicurezza
  Smacchia
  Passaporto
  Scheda prodotto
  Glossario
  Corian
  Marchi qualità
  Pelle
  Pulizia Eldom
  Pulizia lavelli
  Elettrodomestici
  Link Elettrod.
  Cappa
  Raccordi Cappa
  Piano cottura
  Forno
  Lavastoviglie
  Frigo/freezer
  Assistenza
  Assicurazione
  Smaltimento

26 - Feb - 2017
Search
E-news (10)
User area
Login:

Password:


Password vergessen?
Site map
Promo
Covallero Arredamenti Srl
Via Altmann 11 Altmannstr.
Bolzano - Bozen, 39100 BZ, Italy
Tel: +39-0471-920435
Fax: +39-0471-201700
VAT Number: 02337550210
E-mail: info@covallero.it