Le stampe tecniche 

I disegni presenti in questa pagina, non fanno riferimento alla stessa composizione di cucina

  zoom su immagine

 


Prospettiva 
La vista d' insieme riproduce fedelmente le finiture dell' arredamento
scelte, assegnando le esatte texture anche all' ambiente ovvero ai pavimenti, alle pareti
alle porte, ai serramenti, ecc.

Vantaggi:
- in fase di progettazione, si possono scegliere le combinazioni cromatiche, le essenze, le laccature
- valutazione immediata ed anticipata del risultato finale

 


Vista dall' alto
Corretto posizionamento degli arredi. Esatte proporzioni. Verifica degli spazi.
Sono questi i "plus"  a totale Vostro vantaggio. I progetti possono essere verificati direttamente presso la nostra Sede e, all' occorrenza, corretti insieme. 



Pianta quotata
Un disegno utile per verificare il reale ingombro, particolarmente importante nel caso in cui se debbano prevedere pavimenti di finiture o materiali diversi, tra la cucina e la zona giorno.
In questa scheda, vengono annotate le lavorazioni, che dovranno essere eseguite, prima del montaggio della cucina, da parte degli artigiani.
Viene consegnato, su richiesta, secondo necessità, solo dopo il sopralluogo ed il rilievo delle misure



Prospetto
Con il prospetto, si possono verificare gli allineamenti tra basi e pensili, l'estetica della cappa rispetto alla posizione del forno, le proporzioni dell' intera composizione.









Stampe tecniche: impianto idraulico
L' importanza dell'  ubicazione della base lavello.
Al fine di evitare dispendiosi costi ed interventi invasivi sulle basi della cucina, è importante individuare esattamente dove collocare la base lavello. Non dimentichiamo, che spesso, la progettazione dell' intera cucina, ruota proprio su tale elemento...
E' importantissimo quindi evitare conflitti con la presenza di lavastoviglie e basi cassettiere, allo scopo di rendere rapido, sia l' intervento dell' idraulico per i necessari allacciamenti idrici (collegamento dell' acqua calda e fredda, del sifone, della lavastoviglie, posizionamento della valvola di chiusura del gas metano, ecc), sia la manutenzione nell' eventualità di guasti, fuoriuscite d' acqua  o interventi di questo genere. La base lavello, è dotata di fondo in acciaio o in alluminio ed è priva di schienale (è dotata di un' alzatina posteriore) e quindi consente di operare comodamente all' interno di essa.
Particolare attenzione va prestata nel caso in cui la basse lavello sia ridotta al minimo (40 cm!), poichè gli impianti devono essere contenuti in tale spazio.



Stampe tecniche: impianto elettrico
Corretta individuazione delle prese elettriche e dei punti luce comandati.
Con questa stampa viene fornita una chiara e dettagliata "mappa" dell' impianto elettrico da fornire all' elettricista: è prevista, per ogni utenza, l' esatta ubicazione della relativa presa (piano cottura, forno, freezer, frigorifero, microonde, lavastoviglie, cappa, ecc.) nonchè un corretto posizionamento delle prese elettriche per i piccoli elettrodomestici di uso quotidiano, affinchè non interferiscano con altri elementi presenti (colonna frigo, schienali, ecc).
Nel caso in cui siano presenti faretti, luci sottopensili, o quant' altro, verrà fornita la coordinata esatta in cui l'elettricista fornirà la linea cablata ed eventuali indicazione relative ai punti luce comandati.



Stampe tecniche: evaquazione cappa
Se la cappa non è "a ricircolo", ovvero non utilizza un sistema di filtri ai carboni, con i quali viene depurata l'aria dai grassi, dai fumi e dagli odori, si prevede un collegamento con l'esterno. Di norma, nelle recenti costruzioni, è previsto, in cucina, un punto in cui ci si può collegare alle colonne montanti che conducono generalmente al tetto. Talvolta, questo punto è un punto obbligato, nel senso che, non puo' essere spostato; altre volte, già in fase di progettazione, può essere comunicato all' impresa l'esatta ubicazione dalla parete e da terra, indicando anche il diametro appropriato del foro (in genere mm 125). L'esempio in figura, mostra il percorso del tubo in un punto distante dall' uscita della cappa.



Dettaglio componenti evaquazione cappa
Per il collegamento della cappa alla condotta per l'evaquazione, sono disponibili specifici raccordi
Questi, si adattano al diametro di imbocco del foro presente a parete, mediante apposite riduzioni (100-125 mm), e convertono il tubo tondo che esce dal motore della cappa, in un tubo a sezione rettangolare (mm 220x60), al fine di posizionarlo a scomparsa sopra i pensili.
Vedi distinta dei componenti
Maggiori informazioni nella sezione "Consigli utili" -> "Elettrodomestici" -> "Cappa" oppure clicca direttamente quì



Stampe tecniche: piastrelle
E' un valido aiuto che evita errori di posa che derivano da una errata quotazione delle altezze.
Questa stampa viene fornita, a richiesta, quando il Cliente decide di posare le piastrelle a muro, prima del montaggio della cucina. Nel caso di immobili in corso di costruzione, l' impresa, chiede al Cliente dove, ed a quali altezze posizionare le piastrelle, in quanto spesso la fornitura in un secondo momento comporta addebiti di costo a carico del cliente. L'altezza da terra varia in funzione dell' altezza dello zoccolo (10-12-15-18-20 cm), ed in funzione dello spessore del piano base (1.4-3-4-6-8-10 cm).



Stampe tecniche: quote per piano in marmo o granito
Il rilievo accurato ci permette di fornire i piani in marmo, granito o quarzo, contestualmente alla fornitura della cucina.
Durante il sopralluogo, vengono rilevati correttamente i "fuori squadra" e le misure in ogni punto della cucina; questo permette di ordinare il piano (in particolare quelli in pietra o in agglomerato, che non possono essere lavorati sul posto), insieme alla cucina. Il vantaggio è quello di non dovere attendere, dopo il montaggio del mobilio, ulteriore tempo, affinchè venga fornito il piano stesso. E' una certezza, lavorando con assoluta precisione. Vengono inoltre indicate le misure per i fori del piano cottura e del lavello, con i relativi rientri dal bordo.



  Consulenza
  Progettisti
  Progettazione
  Architetto
  Preventivi
  Montaggio
  Garanzia
  Post-Vendita
  Tour progetti
  Esecutivi
  Convenzioni
  Modulo R.A.C
  Convenzione?

26 - Feb - 2017
Search
E-news (10)
User area
Login:

Password:


Password vergessen?
Site map
Promo
Covallero Arredamenti Srl
Via Altmann 11 Altmannstr.
Bolzano - Bozen, 39100 BZ, Italy
Tel: +39-0471-920435
Fax: +39-0471-201700
VAT Number: 02337550210
E-mail: info@covallero.it