------------------------------------------------------------------------
Prendendo come esempio il disco intervertebrale tra la terza e la quarta vertebra lombare, si vede, considerando 100 la posizione di riferimento in piedi, come questo sia sottoposto ad una pressione variabile, che va, da un minimo di 25 in posizione supina, ad un massimo di 275 in posizione seduta con busto proteso  in avanti ed un peso sostenuto con gli arti superiori spinti leggermente in avanti.




Brevi cenni di anatomia


La schiena è nostra e proteggerla dipende in primo luogo da noi stessi; per questo motivo le persone sottoposte ad un programma riabilitativo, devono diventare soggetti responsabili e non solamente oggetti passivi del programma loro proposto.

La colonna vertebrale (o rachide), come asse del corpo umano, deve rispondere a due requisiti meccanici apparentemente contraddittori: 
Rigiditlà: indispensabile per il sostegno del tronco e per la protezione del midollo spinale e dei nervi spinali;

Elasticità: per consentire ampi movimenti in tutte le direzioni dello spazio.

Il rachide è composto da numerosi segmenti sovrapposti, le vertebre collegate fra loro dai muscoli che ne permettono il moviment, e dai legamenti che stabilizzano la colonna vertebrale.
Interposti tra le vertebre troviamo i dischi intervertebrali che hanno la funzione di ammortizzatori.

Questa struttura  puo' quindi deformarsi riomanendo  rigida ad opera dei suoi tiranti muscolari.
Osservandola lateralmente, la colonna vertebrale presenta delle curve fisiologiche  con concavità posteriore (lordosi) a livello cervicale e lombare, e concavità anteriore (cifosi) a livello dorsale.
Queste curve permettono un' omogenea distribuzione del carico sulla colonna vertebrale.
Le grosse forze di compressione a cui è interposta la colonna vertebrale rendono questa struttura vulnerabile in tutte le sue componenti.
Le posizioni assunte fanno variare in maniera considerevole le forze che gravano sulla colonna

 

 

 

  Mal di schiena
  Muoversi
  Anatomia
  Fattori di rischio
  Sedersi
  Posizioni
  Normativa
  E.N.1335

18 - Gen - 2018
Ricerca
E-news (10)
Area riservata
Mappa Sito
Covallero Arredamenti Srl
Via Altmann 11 Altmannstr.
Bolzano - Bozen, 39100 BZ, Italy
Tel: +39-0471-920435
Fax: +39-0471-201700
P.IVA: 02337550210
E-mail: info@covallero.it